Discussione:
Elenco uscite prog italiane 2005
(troppo vecchio per rispondere)
Faraone
2005-12-31 09:51:57 UTC
Permalink
BLACK WIDOW
L'IMPERO DELLE OMBRE - Omonimo
ABIOGENESI - Il vampiro
ANTONIUS REX - Magic ritual

BTF
PSYCHONOESIS - Superflualismo
UBI MAIOR - Nostos
GERMINALE - Scogli di sabbia

ELEKTROMANTIC
ARTI + MESTIERI - Estrazioni
RANDONE - Hybla act 1

LIZARD
FLORA - Omonimo
MORKOBOT - Omonimo
ADDAMANERA - Nelle tasche dello zio

MARACASH
CONQUEROR - Storie fuori dal tempo
LA TORRE DELL'ALCHIMISTA - USA...You know?
XENO - Brodo primordiale

MELLOW RECORDS
ARIES - Omonimo
MAURY E I PRONOMI - (EC)citazioni neoclassiche
GARDEN WALL - Towards the silence
HOSTSONATEN - Springtides
DORACOR - Evanescenze
NODO GORDIANO - Alea
NOTABENE - Omonimo

ALTRI
CALOMITO - Inaudito
FIABA - I racconti del giullare cantore
GALLETTI MARCO - La luce che illumina i sogni
GATTOMARTE - Marachelle
MANGALA VALLIS - Lycanthrope
NOSOUND - Sol29
PFM - Piazza del campo
PFM - Dracula


Al solito prego segnalare omissioni che al solito non mancheranno.
Il Coach
2005-12-31 10:23:19 UTC
Permalink
Post by Faraone
Al solito prego segnalare omissioni che al solito non mancheranno.
AFTER GENESIS - The cryme of selling lambs
BRIGHT HORIZON - Oneiric reality
TEN MIDNIGHT - Ten Midnight
CIRCOLO CULTURALE FEDERICO MAGNANI - Effetto tindall
LUCA RIPANTI - Genesis fluted
IL BACIO DELLA MEDUSA - Il Bacio della Medusa
BIGLIETTO PER L'INFERNO - Live 1974
CHIAVE DI VOLTA - Ritratto libero
GREENWALL - From the treasure box
ARTURO STALTERI - Early rings
--
Peppe

http://www.rottersclub.net
http://www.arlequins.it
http://gnosis2000.net/raterpeppe.htm
Faraone
2005-12-31 10:45:29 UTC
Permalink
Post by Il Coach
Post by Faraone
Al solito prego segnalare omissioni che al solito non mancheranno.
AFTER GENESIS - The cryme of selling lambs
escluso di proposito, è una cover band in pratica dai
Post by Il Coach
BRIGHT HORIZON - Oneiric reality
TEN MIDNIGHT - Ten Midnight
Questi mi sono ignoti, informazioni se hai tempo?
Post by Il Coach
CIRCOLO CULTURALE FEDERICO MAGNANI - Effetto tindall
Questo è addirittura del 2003
Post by Il Coach
LUCA RIPANTI - Genesis fluted
Non lo conosco, stessa situazione dell'After Genesis?
Post by Il Coach
IL BACIO DELLA MEDUSA - Il Bacio della Medusa
2004
Post by Il Coach
BIGLIETTO PER L'INFERNO - Live 1974
dai, è uscito nel box 2004 ed inoltre conideravo solo materiale inciso
prevalentemente nel 2005
Post by Il Coach
CHIAVE DI VOLTA - Ritratto libero
GREENWALL - From the treasure box
Entrambi 2004, anche se Pavoni insiste che è un'uscita 2005 ho in mano il
Cd da novembre 2004.
Post by Il Coach
ARTURO STALTERI - Early rings
Roba vecchia credo.


Per arrivare ad una conclusione critica direi che trattasi, con alcune
eccezioni anche notevoli, di un anno deludente, con poche uscite (la più
prolifica è ancora la Mellow nonostante sei mesi di stop...), a conferma
del difficile momento del prog italiano anche all'estero.
Concordi?
kullervo
2005-12-31 10:46:48 UTC
Permalink
Post by Faraone
Per arrivare ad una conclusione critica direi che trattasi, con alcune
eccezioni anche notevoli, di un anno deludente, con poche uscite (la più
prolifica è ancora la Mellow nonostante sei mesi di stop...), a conferma
del difficile momento del prog italiano anche all'estero.
Concordi?
l'impressione e' che l'anno sia stato deludente e moscio un po' in tutti
i generi, anche in quelli piu' blasonati (dal jazz alla classica)...
c'e' grossa crisi?
Faraone
2005-12-31 10:54:33 UTC
Permalink
Post by kullervo
l'impressione e' che l'anno sia stato deludente e moscio un po' in tutti
i generi, anche in quelli piu' blasonati (dal jazz alla classica)...
c'e' grossa crisi?
Nel prog la crisi di vendite è generale e in peggioramente costante almeno
dal 2001, tranne forse in USA dove le campagne stile berlusconi pro domo di
un paio di labels permettono loro di vivere benino.
In Italia poi abbiamo toccato il fondo da parecchio.
Quello che preoccupa è l'abbassamento della qualità musicale media delle
produzioni che da un paio di anni (sempre con eccezioni) è costante.

Per quanto riguarda gli altri generi non mi pare che la situazione sia così
negativa; almeno a livello qualitativo per il jazz non è stato un brutto
anno.
Aspettiamo tutti il ritorno dei Leviathan insomma!
Auguri.
kullervo
2005-12-31 10:56:48 UTC
Permalink
Post by Faraone
Auguri.
Auguri a tutti, per un capodanno ed un 2006 mooolto goderecci!!!!
Il Coach
2005-12-31 11:07:40 UTC
Permalink
Post by Faraone
Post by Il Coach
BRIGHT HORIZON - Oneiric reality
TEN MIDNIGHT - Ten Midnight
Questi mi sono ignoti, informazioni se hai tempo?
due esordi un po' acerbi: sinfonismi, new-prog e brani abbastanza diretti.
Non da bocciare, ma migliorabili
Post by Faraone
Post by Il Coach
CIRCOLO CULTURALE FEDERICO MAGNANI - Effetto tindall
Questo è addirittura del 2003
azz
Post by Faraone
Post by Il Coach
LUCA RIPANTI - Genesis fluted
Non lo conosco, stessa situazione dell'After Genesis?
si
Post by Faraone
Post by Il Coach
CHIAVE DI VOLTA - Ritratto libero
GREENWALL - From the treasure box
Entrambi 2004, anche se Pavoni insiste che è un'uscita 2005 ho in mano il
Cd da novembre 2004.
mmm, sicuro? Il Greenwall credo sia uscito a gennaio, Chiave di Volta
addirittura in seguito. Ma potrei sbagliarmi
Post by Faraone
Post by Il Coach
ARTURO STALTERI - Early rings
Roba vecchia credo.
si, registrazioni risalenti agli anni '70
Post by Faraone
Per arrivare ad una conclusione critica direi che trattasi, con alcune
eccezioni anche notevoli, di un anno deludente, con poche uscite (la più
prolifica è ancora la Mellow nonostante sei mesi di stop...), a conferma
del difficile momento del prog italiano anche all'estero.
Concordi?
si, sono abbastanza d'accordo, anche se devo ascoltare un bel po' di cosette
--
Peppe

http://www.rottersclub.net
http://www.arlequins.it
http://gnosis2000.net/raterpeppe.htm
Faraone
2005-12-31 11:16:03 UTC
Permalink
Post by Il Coach
Post by Faraone
Post by Il Coach
BRIGHT HORIZON - Oneiric reality
TEN MIDNIGHT - Ten Midnight
Questi mi sono ignoti, informazioni se hai tempo?
due esordi un po' acerbi: sinfonismi, new-prog e brani abbastanza diretti.
Non da bocciare, ma migliorabili
Li cercherò allora
Post by Il Coach
Post by Faraone
Post by Il Coach
CHIAVE DI VOLTA - Ritratto libero
GREENWALL - From the treasure box
Entrambi 2004, anche se Pavoni insiste che è un'uscita 2005 ho in mano il
Cd da novembre 2004.
mmm, sicuro? Il Greenwall credo sia uscito a gennaio, Chiave di Volta
addirittura in seguito. Ma potrei sbagliarmi
Ti sbagli, il Greenwall l'ho in mano dall'inizio di novembre 2004, Chiave
di volta è uscito nell' ottobre 2004.
Post by Il Coach
si, sono abbastanza d'accordo, anche se devo ascoltare un bel po' di cosette
A chi lo dici...
Auguri anche a te ovviamente.
Il Coach
2005-12-31 11:20:26 UTC
Permalink
Post by Faraone
Post by Il Coach
Post by Faraone
Post by Il Coach
BRIGHT HORIZON - Oneiric reality
TEN MIDNIGHT - Ten Midnight
Questi mi sono ignoti, informazioni se hai tempo?
due esordi un po' acerbi: sinfonismi, new-prog e brani abbastanza diretti.
Non da bocciare, ma migliorabili
Li cercherò allora
si, ma non ti aspettare nulla di eccezionale. Cmq dei Bright Horizon trovi
una mia rece su Arlequins. Anzi, mo te la copio-incollo:

Gruppo di belle speranze quello dei Bright Horizon, impegnato in un
progressive con cui si prova a miscelare elementi di musica classica,
situazioni aggressive tra new-prog marillioninano e prog-metal e la
mediterraneità tipica dei musicisti della nostra penisola. L'incipit
strumentale "Libertango" è in tal senso emblematico, con ritmi spigliati sui
quali chitarra e tastiere creano rimandi sinfonici maestosi e potenti con
timbriche moderne. Si prosegue con i quattro minuti di "Burning hope",
organizzazione molto energica ed intermezzo melodico; senza infamia e senza
lode. Bello l'inizio percussivo di "Daybreak", brano orientato sul new-prog
più classico, con intrecci chitarra-tastiere, variazioni di tempo e di
atmosfera, cantato evocativo e bei momenti strumentali. "The shade of the
hill" comincia con la grande eleganza del piano e va avanti con un robusto
rock sinfonico dall'andamento molto epico. Con i suoi oltre nove minuti di
durata, "Les mystères du Chateau Hanté" è il brano più lungo del cd, che tra
suoni semiacustici, rimandi classicheggianti, romanticismo, impennate vicine
al metal e dinamica ben studiata, rappresenta anche l'episodio più
fantasioso del lavoro. Gli ultimi quattro brani hanno durata contenuta (tra
i tre ei quattro minuti e mezzo): "Illusion meets reality" è un orecchiabile
tassello di new-prog; episodio curioso la gioiosa "Abitta funky"; non
convincono affatto la tecnologia e le ritmiche elettroniche di
"Discophobia"; abbastanza ordinario e privo di mordente "Opposite symmetry".
La qualità audio risente un po' dell'autoproduzione, ma se si tiene conto
proprio del fatto che tutto è stato realizzato in casa si possono ritenere
più che accettabili i risultati ottenuti. In definitiva un cd che convince
solo a metà, ma dal quale pure traspare un certo potenziale; attenuando
certe ruvidità e migliorando l'impianto melodico, dando un po' di calore in
più alle proprie composizioni, questo trio promettente può davvero
raggiungere l'orizzonte luminoso a cui guarda per il futuro.
Post by Faraone
Ti sbagli, il Greenwall l'ho in mano dall'inizio di novembre 2004
vabbè, ma questi sono vantaggi faraonici! :-)))
Post by Faraone
Auguri anche a te ovviamente.
grazie mille e ricambio in pieno!
--
Peppe

http://www.rottersclub.net
http://www.arlequins.it
http://gnosis2000.net/raterpeppe.htm
io_lavoro
2006-01-02 09:27:08 UTC
Permalink
Post by Faraone
Per arrivare ad una conclusione critica direi che trattasi, con alcune
eccezioni anche notevoli, di un anno deludente, con poche uscite (la più
prolifica è ancora la Mellow nonostante sei mesi di stop...), a conferma
del difficile momento del prog italiano anche all'estero.
Concordi?
Oggettivamente non potrei giudicare in modo ottimale la situazione del prog
italico in quanto acquisto sempre di meno. Sul prog UK e USA direi che siamo
messi maluccio, ma non vorrei insistere perché poi vengo accusato di
disfattismo.

Sul resto non sono d'accordo con chi dice che siamo messi maluccio.
Togliendo d'un sol colpo tutta la fiuffa rap-funk che imperversa in TV (ma
tanto la spazzatura c'è e sempre ci sarà), direi che il rock è in salute,
gli album piacevoli non mancano, per dirne qualcuno Mew, Sigur Ros, il nuovo
Simple Minds (mooolto carino), Kate Bush ma anche il cofanettone quadruplo
di Billy joel ecc.. ci danno ancora il piacere di poter acquistare un cd ed
esserne soddisfatti dopo averlo ascoltato.

Sul jazz poi, la scena è in fermento. e non solo per gli album (la palma del
migliore va ai sempre più stupefacenti EST con Viaticum) ma anche per la
scena live, sempre attiva, soprattutto in estate che ci dà la possibilità di
vedere artisti vecchi e nuovi. Il buon Mehldau ha tirato fuori un album con
i fiocchi. Anche se l'uscita dell'anno è ancora da venire (tra poco), e cioè
il cofanettone di davis dei concerti al Cellar Door del '70, una vera
goduria per gli amanti del jazz-rock.

C'è quindi da stare allegri. Per il prog, vedremo.

io_lavoro
oldbeforemytime
2005-12-31 10:57:18 UTC
Permalink
Post by Il Coach
ARTURO STALTERI - Early rings
Splendido. Soprattutto i brani cantati da Jenny Sorrenti
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
oldbeforemytime
2005-12-31 10:56:42 UTC
Permalink
Post by Faraone
GERMINALE - Scogli di sabbia
Un bel documento che vale come un epitaffio della band. Interessanti i brani
inediti
Post by Faraone
ARIES - Omonimo
A metà tra Renaissance e White Willow. Molto evocativo con qualche momento
qua e là anche entusiasmante
Post by Faraone
HOSTSONATEN - Springtides
Solo per fan accaniti
Post by Faraone
GATTOMARTE - Marachelle
Il migliore di tutti. Una band immensa di cui si parla sempre troppo poco
Post by Faraone
MANGALA VALLIS - Lycanthrope
Gli altri li hai ascoltati dopo Natale?
Post by Faraone
PFM - Piazza del campo
Se non ci fosse Si può fare e non ci fosse Pelù il giudizio sarebbe
ampiamente positivo. Pagani riesce ad essere un valore aggiunto (ma non
c'erano dubbi) nella riproposizione dei vecchi classici. La classe non è
acqua del resto
Post by Faraone
PFM - Dracula
Una merda invereconda che non mi sarei mai aspettato dalla PFM
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
Hurricane
2005-12-31 11:15:39 UTC
Permalink
Post by oldbeforemytime
Post by Faraone
PFM - Dracula
Una merda invereconda che non mi sarei mai aspettato dalla PFM
e perchè??? è un disco suonato da Dio come solo la PFM sa fare, Premoli e
Mussida riescono ancora a deliziarci con begli assoli, vecchi stilemi del
prog si intrecciano con un pop morbido e delicato di matrice moderna; un
disco affascinante dove addirittura la voce di Dolcenera sul finale è
superba e maestosa.
Un disco che parla d'amore e di quanto l'uomo abbia bisogno di amare.
Il Coach
2005-12-31 11:23:45 UTC
Permalink
Post by Hurricane
e perchè??? è un disco suonato da Dio come solo la PFM sa fare, Premoli e
Mussida riescono ancora a deliziarci con begli assoli, vecchi stilemi del
prog si intrecciano con un pop morbido e delicato di matrice moderna; un
disco affascinante dove addirittura la voce di Dolcenera sul finale è
superba e maestosa.
Un disco che parla d'amore e di quanto l'uomo abbia bisogno di amare.
concordo in toto. Un unico brano orribile; il resto tanta tanta classe.
Hanno fatto di meglio ed anche nel 2005 è uscito di meglio, ma imho Dracula
è un signor disco e non merita le critiche feroci che continuo a leggere
--
Peppe

http://www.rottersclub.net
http://www.arlequins.it
http://gnosis2000.net/raterpeppe.htm
oldbeforemytime
2005-12-31 13:07:59 UTC
Permalink
Post by Il Coach
concordo in toto. Un unico brano orribile; il resto tanta tanta classe.
Hanno fatto di meglio ed anche nel 2005 è uscito di meglio, ma imho
Dracula è un signor disco e non merita le critiche feroci che continuo a
leggere
Peppe, tu non fai testo. Avrai parlato male sì e no di 5 dischi in tutta la
tua vita. Ribadisco: cliché stantii ed abusati abbinati a testi bambineschi
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
Il Coach
2005-12-31 13:46:25 UTC
Permalink
Post by oldbeforemytime
Peppe, tu non fai testo. Avrai parlato male sì e no di 5 dischi in tutta
la tua vita.
ah, più di te quindi... :-)))
Post by oldbeforemytime
Ribadisco: cliché stantii ed abusati abbinati a testi bambineschi
cliché? Gli unici si intravedono, nettissimi, ne "Il castello dei perchè".
Ma mi sembra che con questo brano la PFM abbia voluto dire "volete il prog
da noi? Eccolo qui! Per noi è troppo facile, quindi facciamo anche altro". E
dimostrano in effetti, con pochi minuti, di spazzare la stragrande
maggioranza di new-prog e rock sinfonico in circolazione. Il resto, tranne
un orripilante "Male d'amore" è un buon lavoro, suonato meravigliosamente
bene, evitando pacchianerie, utilizzando l'orchestra in maniera tutt'altro
che tronfia e che fa emergere la bravura del gruppo anche nell'opera rock. I
testi? Ancora: "Male d'amore" davvero ridicolo e bambinesco. Il resto mi
sembra all'altezza. Forse meno poetici di "Ulisse", ma validi.

Si dica che la scelta, appunto, di puntare su un'opera rock può apparire
forzata e commerciale, si dica che si voleva un disco tutto prog, si dica se
si voleva un disco che seguisse le orme di Serendipity, si dica che si
sperava che la PFM si desse all'avanguardia, si dica che quando provano a
fare brani orecchiabili, radiofonici e/o commerciali vengono fuori schifezze
invereconde, ma una bocciatura nettissima e cattiva di Dracula mi sa tanto
di atteggiamento da puzza sotto il naso, o di ascolto eccessivamente
superficiale (a sto punto mi chiedo come mai nessuno ha fatto qualche
battuta ridicola sulla presenza di Dolcenera)
--
Peppe

http://www.rottersclub.net
http://www.arlequins.it
http://gnosis2000.net/raterpeppe.htm
oldbeforemytime
2005-12-31 14:36:55 UTC
Permalink
Post by Il Coach
Post by oldbeforemytime
Peppe, tu non fai testo. Avrai parlato male sì e no di 5 dischi in tutta
la tua vita.
ah, più di te quindi... :-)))
Come battuta, oltre a essere falsa, non è nemmeno un gran che divertente
Post by Il Coach
cliché? Gli unici si intravedono, nettissimi, ne "Il castello dei perchè".
Ma mi sembra che con questo brano la PFM abbia voluto dire "volete il prog
da noi? Eccolo qui! Per noi è troppo facile, quindi facciamo anche altro".
E dimostrano in effetti, con pochi minuti, di spazzare la stragrande
maggioranza di new-prog e rock sinfonico in circolazione.
Ti sei drogato peppe? Quel disco è la summa dei più utilizzati cliché del
prog, col difetto anche di essere patinati



Il resto, tranne
Post by Il Coach
un orripilante "Male d'amore" è un buon lavoro, suonato meravigliosamente
bene, evitando pacchianerie, utilizzando l'orchestra in maniera tutt'altro
che tronfia e che fa emergere la bravura del gruppo anche nell'opera rock.
I testi? Ancora: "Male d'amore" davvero ridicolo e bambinesco. Il resto mi
sembra all'altezza. Forse meno poetici di "Ulisse", ma validi.
E' una storia di un'altra età
ma è lo specchio della realtà
perché il bene non può
liberarsi dal Male mai

Inizia così, e già viene il latte alle ginocchia

Poi ci sono altre perle subito dopo tipo:

E' una storia che insegnerà
che l'Amore confini non ha
vince i secoli i mari gli eroi
fino a noi

Ma stiamo scherzando? Questio sarebbero testi evoluti? Dai cazzo, sembrano
le rime fatte da un bambino.....
Post by Il Coach
Si dica che la scelta, appunto, di puntare su un'opera rock può apparire
forzata e commerciale, si dica che si voleva un disco tutto prog, si dica
se si voleva un disco che seguisse le orme di Serendipity, si dica che si
sperava che la PFM si desse all'avanguardia, si dica che quando provano a
fare brani orecchiabili, radiofonici e/o commerciali vengono fuori
schifezze invereconde, ma una bocciatura nettissima e cattiva di Dracula
mi sa tanto di atteggiamento da puzza sotto il naso, o di ascolto
eccessivamente superficiale (a sto punto mi chiedo come mai nessuno ha
fatto qualche battuta ridicola sulla presenza di Dolcenera)
Ho sempre avuto il rigetto per i dischi costruiti a tavolino, ad arte, per
infinocchiare i gonzi. Questo li rappresenta tutti, difatti piace a tutti i
prog-nerd....
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
Il Coach
2005-12-31 15:00:05 UTC
Permalink
Post by oldbeforemytime
Post by Il Coach
Post by oldbeforemytime
Peppe, tu non fai testo. Avrai parlato male sì e no di 5 dischi in
tutta la tua vita.
ah, più di te quindi... :-)))
Come battuta, oltre a essere falsa, non è nemmeno un gran che divertente
e dai... non prendere tutto così seriamente. Mica vorrai davvero che vada a
fare un conto di tutti i dischi prog che ho bocciato su Arlequins?
Post by oldbeforemytime
Ti sei drogato peppe? Quel disco è la summa dei più utilizzati cliché del
prog, col difetto anche di essere patinati
sarà, ma io trovo che in Dracula il prog occupi non più di un 40%

(cut)
Post by oldbeforemytime
Ma stiamo scherzando? Questio sarebbero testi evoluti? Dai cazzo, sembrano
le rime fatte da un bambino.....
mai parlato di testi evoluti! Nè ho detto che in quest'ambito non ci sono
cadute di tono (come scritto anche sulla rece su Arlequins). Continuo a
credere, come per la parte musicale, che non si possano bocciare in toto
solo perchè a tratti non convincono minimamente
Post by oldbeforemytime
Ho sempre avuto il rigetto per i dischi costruiti a tavolino, ad arte, per
infinocchiare i gonzi. Questo li rappresenta tutti, difatti piace a tutti
i prog-nerd....
questo è un altro discorso. E in ogni caso non è detto che un disco
costruito a tavolino non possa essere bello e validissimo
--
Peppe

http://www.rottersclub.net
http://www.arlequins.it
http://gnosis2000.net/raterpeppe.htm
oldbeforemytime
2005-12-31 15:13:59 UTC
Permalink
Post by Il Coach
e dai... non prendere tutto così seriamente. Mica vorrai davvero che vada
a fare un conto di tutti i dischi prog che ho bocciato su Arlequins?
Io non prendo mai nulla seriamente. E comunque di dischi tu ne bocci assai
pochi. La tua fama, in questo senso, è assai meritata :-)
Post by Il Coach
Post by oldbeforemytime
Ti sei drogato peppe? Quel disco è la summa dei più utilizzati cliché del
prog, col difetto anche di essere patinati
sarà, ma io trovo che in Dracula il prog occupi non più di un 40%
E' tutto l'insieme ad essere un cliché. Possibile che non te ne renda conto?
Post by Il Coach
mai parlato di testi evoluti! Nè ho detto che in quest'ambito non ci sono
cadute di tono (come scritto anche sulla rece su Arlequins). Continuo a
credere, come per la parte musicale, che non si possano bocciare in toto
solo perchè a tratti non convincono minimamente
Come diceva Benigni in un suo spettacolo: "Anche Mussolini avrà detto
buongiorno qualche volta"
Post by Il Coach
questo è un altro discorso. E in ogni caso non è detto che un disco
costruito a tavolino non possa essere bello e validissimo
Concordo. Ma non è questo il caso
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
Il Coach
2005-12-31 15:38:18 UTC
Permalink
Post by oldbeforemytime
Io non prendo mai nulla seriamente. E comunque di dischi tu ne bocci assai
pochi. La tua fama, in questo senso, è assai meritata :-)
non dico che non sia meritata, ma forse ti meraviglieresti del numero dei
dischi che boccio. E cmq non è colpa mia se ascolto tanti dischi buoni! :-)
Post by oldbeforemytime
E' tutto l'insieme ad essere un cliché. Possibile che non te ne renda conto?
non più del 95% della roba in circolazione
Post by oldbeforemytime
Post by Il Coach
mai parlato di testi evoluti! Nè ho detto che in quest'ambito non ci sono
cadute di tono (come scritto anche sulla rece su Arlequins). Continuo a
credere, come per la parte musicale, che non si possano bocciare in toto
solo perchè a tratti non convincono minimamente
Come diceva Benigni in un suo spettacolo: "Anche Mussolini avrà detto
buongiorno qualche volta"
è quello che sto dicendo io! Al contrario, ma il senso è lo stesso :-)
--
Peppe

http://www.rottersclub.net
http://www.arlequins.it
http://gnosis2000.net/raterpeppe.htm
oldbeforemytime
2005-12-31 16:23:36 UTC
Permalink
Post by Il Coach
non dico che non sia meritata, ma forse ti meraviglieresti del numero dei
dischi che boccio.
Se sono più di 5 o 6 effettivamente me ne meraviglio
Post by Il Coach
E cmq non è colpa mia se ascolto tanti dischi buoni! :-)
Seee vabbé
Post by Il Coach
Post by oldbeforemytime
E' tutto l'insieme ad essere un cliché. Possibile che non te ne renda conto?
non più del 95% della roba in circolazione
Concordo. Questo significa che dobbiamo parlarne bene?
Post by Il Coach
Post by oldbeforemytime
Come diceva Benigni in un suo spettacolo: "Anche Mussolini avrà detto
buongiorno qualche volta"
è quello che sto dicendo io! Al contrario, ma il senso è lo stesso :-)
E' il tuo temperamento buonista, lo vedi?
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
Il Coach
2005-12-31 17:18:01 UTC
Permalink
Post by oldbeforemytime
Post by Il Coach
non dico che non sia meritata, ma forse ti meraviglieresti del numero dei
dischi che boccio.
Se sono più di 5 o 6 effettivamente me ne meraviglio
e allora meravigliati! :-P
Post by oldbeforemytime
Post by Il Coach
Post by oldbeforemytime
E' tutto l'insieme ad essere un cliché. Possibile che non te ne renda conto?
non più del 95% della roba in circolazione
Concordo. Questo significa che dobbiamo parlarne bene?
Non necessariamente, ma se si parla bene di molti dei gruppi prog che si
rifanno a dei cliché non vedo perchè boicottare Dracula che imho vede una
PFM ben in forma
--
Peppe

http://www.rottersclub.net
http://www.arlequins.it
http://gnosis2000.net/raterpeppe.htm
oldbeforemytime
2006-01-01 09:13:00 UTC
Permalink
Post by Il Coach
Non necessariamente, ma se si parla bene di molti dei gruppi prog che si
rifanno a dei cliché non vedo perchè boicottare Dracula che imho vede una
PFM ben in forma
Personalmente ritengo di aver parlato bene di pochissimi gruppi prog che si
rifanno a dei cliché. Può succedere che sfornino dischi veramente notevoli,
ma è raro,. E non è certo il caso di Dracula che dimostra, se mai, che
quelli della PFM o sono un po' rimbambiti per via dell'età oppure che hanno
deciso di monetizzare scimmiottando il loro passato per inchiappettare i
gonzi. A giudicare dai risultati direi che sono pienamente riousciti in
quest'ultimo compito...
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
Il Coach
2006-01-01 11:02:32 UTC
Permalink
"oldbeforemytime" <***@greggallman> ha scritto nel messaggio news:43b79d1d$0$1067$***@reader4.news.tin.it...

(cut)

hanno
Post by oldbeforemytime
deciso di monetizzare scimmiottando il loro passato per inchiappettare i
gonzi. A giudicare dai risultati direi che sono pienamente riousciti in
quest'ultimo compito...
vedi, è proprio questo che non riesco a capire: io grossi scimmiottamenti
del loro passato non ne vedo! E la PFM è uno dei gruppi che conosco meglio.
Un gruppo già trasformista in passato e che si trasforma di album in album
anche oggi. Perchè, con tutti gli sforzi che sto facendo dopo aver letto
commenti come il tuo, punti di contatto con "Per un amico", "Chocolate
kings", "Jet lag" o anche "Passpartù" onestamente non ne vedo
--
Peppe

http://www.rottersclub.net
http://www.arlequins.it
http://gnosis2000.net/raterpeppe.htm
oldbeforemytime
2006-01-01 11:45:20 UTC
Permalink
Post by Il Coach
vedi, è proprio questo che non riesco a capire: io grossi scimmiottamenti
del loro passato non ne vedo! E la PFM è uno dei gruppi che conosco
meglio. Un gruppo già trasformista in passato e che si trasforma di album
in album anche oggi. Perchè, con tutti gli sforzi che sto facendo dopo
aver letto commenti come il tuo, punti di contatto con "Per un amico",
"Chocolate kings", "Jet lag" o anche "Passpartù" onestamente non ne vedo
Ecco allora è un disco originalissimo che non puzza minimamente di già
sentito. Se vuoi sostenere questa tesi....
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
Il Coach
2006-01-01 11:51:53 UTC
Permalink
Post by oldbeforemytime
Ecco allora è un disco originalissimo che non puzza minimamente di già
sentito. Se vuoi sostenere questa tesi....
assolutamente no! E' un disco che si rifa alle opere rock (Jesus Crhrist,
Notre Dame), territorio percorso per la prima volta dalla PFM. Non ho mai
parlato di originalità
--
Peppe

http://www.rottersclub.net
http://www.arlequins.it
http://gnosis2000.net/raterpeppe.htm
oldbeforemytime
2006-01-01 11:54:26 UTC
Permalink
Post by Il Coach
Post by oldbeforemytime
Ecco allora è un disco originalissimo che non puzza minimamente di già
sentito. Se vuoi sostenere questa tesi....
assolutamente no! E' un disco che si rifa alle opere rock (Jesus Crhrist,
Notre Dame), territorio percorso per la prima volta dalla PFM. Non ho mai
parlato di originalità
In una scala da 1 a 10 quanto hanno rotto il cazzo le opere rock
(soprattutto se fatte con scarso sentimento ed originalità)? Io dico 11
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
Hurricane
2006-01-01 13:47:01 UTC
Permalink
"oldbeforemytime" ha scritto nel messaggio > > assolutamente no! E' un
disco che si rifa alle opere rock (Jesus Crhrist,
Post by oldbeforemytime
Post by Il Coach
Notre Dame), territorio percorso per la prima volta dalla PFM. Non ho mai
parlato di originalità
In una scala da 1 a 10 quanto hanno rotto il cazzo le opere rock
(soprattutto se fatte con scarso sentimento ed originalità)? Io dico 11
e tu, in una scala da 1 a 10 quanto hai rotto il cazzo con 'sta lagna? Io
dico 11111
oldbeforemytime
2006-01-01 14:07:02 UTC
Permalink
Post by Hurricane
e tu, in una scala da 1 a 10 quanto hai rotto il cazzo con 'sta lagna? Io
dico 11111
éurtroppo mi dovrai sopportare. Non nego di provare un sottile piacere nel
romperti le palle
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
Hurricane
2006-01-01 15:12:34 UTC
Permalink
Post by oldbeforemytime
Post by Hurricane
e tu, in una scala da 1 a 10 quanto hai rotto il cazzo con 'sta lagna? Io
dico 11111
éurtroppo mi dovrai sopportare. Non nego di provare un sottile piacere nel
romperti le palle
tu non rompi le palle, rompi solo il cazzo......e c'è una bella differenza
oldbeforemytime
2006-01-01 15:55:01 UTC
Permalink
Post by Hurricane
tu non rompi le palle, rompi solo il cazzo......e c'è una bella differenza
Quello che vuoi. In ogni caso sono contento di rompertelo
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
Il Coach
2006-01-01 13:55:09 UTC
Permalink
Post by oldbeforemytime
In una scala da 1 a 10 quanto hanno rotto il cazzo le opere rock
(soprattutto se fatte con scarso sentimento ed originalità)? Io dico 11
si, può darsi. Quindi Dracula è una merda perchè è un'opera rock? Non mi
sembra questo il metro di giudizio critico da adottare
--
Peppe

http://www.rottersclub.net
http://www.arlequins.it
http://gnosis2000.net/raterpeppe.htm
oldbeforemytime
2006-01-01 14:07:24 UTC
Permalink
Post by Il Coach
Post by oldbeforemytime
In una scala da 1 a 10 quanto hanno rotto il cazzo le opere rock
(soprattutto se fatte con scarso sentimento ed originalità)? Io dico 11
si, può darsi. Quindi Dracula è una merda perchè è un'opera rock? Non mi
sembra questo il metro di giudizio critico da adottare
No infatti: quella è un'aggravante
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
Hurricane
2006-01-01 13:45:07 UTC
Permalink
Post by oldbeforemytime
Personalmente ritengo di aver parlato bene di pochissimi gruppi prog che si
rifanno a dei cliché. Può succedere che sfornino dischi veramente notevoli,
ma è raro,. E non è certo il caso di Dracula che dimostra, se mai, che
quelli della PFM o sono un po' rimbambiti per via dell'età oppure che hanno
deciso di monetizzare scimmiottando il loro passato per inchiappettare i
gonzi. A giudicare dai risultati direi che sono pienamente riousciti in
quest'ultimo compito...
e il "non gonzo" saresti tu?...............ma allora qui sei tu il Faraone,
altro che Faraone!!!
oldbeforemytime
2006-01-01 14:09:11 UTC
Permalink
Post by Hurricane
e il "non gonzo" saresti tu?...............
Certo lo sono meno di te.
Post by Hurricane
ma allora qui sei tu il Faraone,
altro che Faraone!!!
Cazzo un messaggio davvero d'impatto...
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
Hurricane
2006-01-01 15:13:14 UTC
Permalink
Post by oldbeforemytime
Post by Hurricane
e il "non gonzo" saresti tu?...............
Certo lo sono meno di te.
Post by Hurricane
ma allora qui sei tu il Faraone,
altro che Faraone!!!
Cazzo un messaggio davvero d'impatto...
hia visto, arrogantello del cazzo!!!!
oldbeforemytime
2006-01-01 15:55:31 UTC
Permalink
Post by Hurricane
Post by oldbeforemytime
Post by Hurricane
altro che Faraone!!!
Cazzo un messaggio davvero d'impatto...
hia visto, arrogantello del cazzo!!!!
Sono tutto un tremore. Certo che sei pirla forte
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
For DF
2006-01-01 13:50:36 UTC
Permalink
Post by oldbeforemytime
Come diceva Benigni in un suo spettacolo: "Anche Mussolini avrà detto
buongiorno qualche volta"
battuta rubata palesemente al "Mussolini ha scritto anche poesie, i poeti
che brutte creature. Ogni volta che parlano è una truffa"

F. De Gregori "Le Storie di Ieri" Album Rimmel 1976 (?)
Faraone
2006-01-01 14:04:41 UTC
Permalink
Post by For DF
battuta rubata palesemente al "Mussolini ha scritto anche poesie, i poeti
che brutte creature. Ogni volta che parlano è una truffa"
F. De Gregori "Le Storie di Ieri" Album Rimmel 1976 (?)
Disco ideale per trombare dal 76 all'82.
s***@tempo.noi
2006-01-01 17:36:22 UTC
Permalink
Post by Faraone
Post by For DF
F. De Gregori "Le Storie di Ieri" Album Rimmel 1976 (?)
Disco ideale per trombare dal 76 all'82.
E dall'83 in poi?
--
Luigi Fracasso
Faraone
2006-01-01 23:02:11 UTC
Permalink
Post by s***@tempo.noi
Post by Faraone
Post by For DF
F. De Gregori "Le Storie di Ieri" Album Rimmel 1976 (?)
Disco ideale per trombare dal 76 all'82.
E dall'83 in poi?
Il fruscio del portafoglio.
3***@hur.el
2006-01-03 14:39:38 UTC
Permalink
Post by Faraone
Post by s***@tempo.noi
Post by Faraone
Post by For DF
F. De Gregori "Le Storie di Ieri" Album Rimmel 1976 (?)
Disco ideale per trombare dal 76 all'82.
E dall'83 in poi?
Il fruscio del portafoglio.
Ah, io pensavo Franco Simone :-)
--
Luigi Fracasso
Faraone
2006-01-03 15:50:31 UTC
Permalink
Post by 3***@hur.el
Ah, io pensavo Franco Simone :-)
Appena preso il DVD "Dizionario (rosso) dei sentimenti"
Capolavoro assoluto
Bakunin
2006-01-03 15:12:34 UTC
Permalink
Il Fruscio del Portafoglio.
E' un gruppo new-prog?

P.S. (Fruscìo o Frùscio?)
--
Bakunin
Faraone
2006-01-03 15:47:42 UTC
Permalink
Post by Bakunin
Il Fruscio del Portafoglio.
E' un gruppo new-prog?
P.S. (Fruscìo o Frùscio?)
QUEL Bakunin della mitica massima "prendi la scala e baciami il culo"?
Il conterraneo bello del Ledda?
Il tifoso numero 1 della Torres?
A quando il ritorno di Dario Lincesso da Taranto e di UT00123?
Bakunin
2006-01-03 16:13:17 UTC
Permalink
Post by Faraone
Post by Bakunin
Il Fruscio del Portafoglio.
E' un gruppo new-prog?
P.S. (Fruscìo o Frùscio?)
QUEL Bakunin della mitica massima "prendi la scala e baciami il culo"?
Modestamente.
Post by Faraone
Il conterraneo bello del Ledda?
Che nel frattempo defunse (veramente).
Post by Faraone
Il tifoso numero 1 della Torres?
Dopo Salthizzoni.
Post by Faraone
A quando il ritorno di Dario Lincesso da Taranto e di UT00123?
Mimmo è tornato alcune volte, Dario ogni tanto appare su ICQ ma poi
scompare, inghiottito da qualche lan party.



Ossequi,
--
Bakumatic2000
Faraone
2006-01-03 16:29:59 UTC
Permalink
Post by Bakunin
Post by Faraone
Il conterraneo bello del Ledda?
Che nel frattempo defunse (veramente).
Che gli è successo, incidente stradale?
Infezione fatale durante un trapianto cutaneo a la premier?
Povero Graziano, non era nè intelligente nè arguto e neppure prog ma
l'inferno poteva attendere ancora un poco, azz mi spiace.

Invece Iselli e Davide,,,, sono ancora vivi, purtroppo?
E il mio Maestro Stalker?
Bakunin
2006-01-03 16:44:33 UTC
Permalink
Post by Faraone
Post by Bakunin
Post by Faraone
Il conterraneo bello del Ledda?
Che nel frattempo defunse (veramente).
Che gli è successo, incidente stradale?
No, un brutto incidente di lavoro nella sua torneria.
Post by Faraone
Infezione fatale durante un trapianto cutaneo a la premier?
Povero Graziano, non era nè intelligente nè arguto e neppure prog ma
l'inferno poteva attendere ancora un poco, azz mi spiace.
A chi lo dici :(
Post by Faraone
Invece Iselli e Davide,,,, sono ancora vivi, purtroppo?
Iselli manca da secoli, il faro,,,, invece spadroneggia e (addirittura)
modera due gruppi di discussione.
Post by Faraone
E il mio Maestro Stalker?
Credo sia disperso dalle parti dei campi elisi.
--
Bakunin
For DF
2006-01-01 13:48:46 UTC
Permalink
Post by Il Coach
Ma mi sembra che con questo brano la PFM abbia voluto dire "volete il prog
da noi? Eccolo qui! Per noi è troppo facile, quindi facciamo anche altro".
ma se sembrano i pooh che imitano i coldplay...gesù



E
Post by Il Coach
dimostrano in effetti, con pochi minuti, di spazzare la stragrande
maggioranza di new-prog e rock sinfonico in circolazione.
ueila....una guerra tra titani


I
Post by Il Coach
testi? Il resto mi sembra all'altezza.
beh, certo....se il tuo metro di paragone è la pentola di papin è vero. i
testi non sono male
Post by Il Coach
Si dica che la scelta, appunto, di puntare su un'opera rock può apparire
forzata e commerciale,
appena un po' (cit.)



si dica che si voleva un disco tutto prog,



ma chi se ne fotte del prog


si dica se
Post by Il Coach
si voleva un disco che seguisse le orme di Serendipity,
avrei preferito

si ma una bocciatura nettissima e cattiva di Dracula mi sa tanto
Post by Il Coach
di atteggiamento da puzza sotto il naso, o di ascolto eccessivamente
superficiale
beh, due volte mi sembrano perfino tante per dare un giudizio su quella
roba: Draaaaculaaaaaaaa!!!



(a sto punto mi chiedo come mai nessuno ha fatto qualche
Post by Il Coach
battuta ridicola sulla presenza di Dolcenera)
e perchè mai?
kullervo
2005-12-31 14:06:00 UTC
Permalink
Post by oldbeforemytime
Peppe, tu non fai testo. Avrai parlato male sì e no di 5 dischi in tutta la
tua vita.
povero Peppe! il Mollica del prog!!!
For DF
2006-01-01 13:40:11 UTC
Permalink
Post by Il Coach
concordo in toto.
Peppe, ti voglio bene ma non fai proprio testo. sorry

Un unico brano orribile; il resto tanta tanta classe.
Post by Il Coach
Hanno fatto di meglio ed anche nel 2005 è uscito di meglio, ma imho
Dracula è un signor disco e non merita le critiche feroci che continuo a
leggere
aridateme Moby
oldbeforemytime
2005-12-31 13:06:39 UTC
Permalink
Post by Hurricane
e perchè??? è un disco suonato da Dio come solo la PFM sa fare, Premoli e
Mussida riescono ancora a deliziarci con begli assoli, vecchi stilemi del
prog si intrecciano con un pop morbido e delicato di matrice moderna; un
disco affascinante dove addirittura la voce di Dolcenera sul finale è
superba e maestosa.
Un disco che parla d'amore e di quanto l'uomo abbia bisogno di amare.
Ma per favore: un disco per necrofili che abusa di clichè già fin troppo
abusati e con dei testi abominevoli degni di un bambino dell'asilo. Che poi
la PFM sappia suonare mi sembra una banalità
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
Hurricane
2005-12-31 14:03:55 UTC
Permalink
Post by oldbeforemytime
Post by Hurricane
e perchè??? è un disco suonato da Dio come solo la PFM sa fare, Premoli e
Mussida riescono ancora a deliziarci con begli assoli, vecchi stilemi del
prog si intrecciano con un pop morbido e delicato di matrice moderna; un
disco affascinante dove addirittura la voce di Dolcenera sul finale è
superba e maestosa.
Un disco che parla d'amore e di quanto l'uomo abbia bisogno di amare.
Ma per favore: un disco per necrofili che abusa di clichè già fin troppo
abusati e con dei testi abominevoli degni di un bambino dell'asilo. Che poi
la PFM sappia suonare mi sembra una banalità
ok, ok clichè, clichè, clichè, e ancora clichè.............abbiamo capito
che il disco non ti piace. però che Peppe non faccia testo non è giusto che
tu lo dica......è uno che ascolta prog da diversisiimi anni ed è considerato
nell'ambiente come uno dei massimi esperti
oldbeforemytime
2005-12-31 14:39:36 UTC
Permalink
Post by Hurricane
ok, ok clichè, clichè, clichè, e ancora clichè.............abbiamo capito
che il disco non ti piace.
Del fatto che mi piaccia o meno non deve fregargli niente a nessuno. Non
staimo discutendo se il disco mi piace. Stiamo cercando di stabilire se è
valido o no dal punto di vista artistico. So che ti sembrerà incredibile, ma
c'è una sostanziale differenza fra le due cose
Post by Hurricane
però che Peppe non faccia testo non è giusto che
tu lo dica......è uno che ascolta prog da diversisiimi anni ed è considerato
nell'ambiente come uno dei massimi esperti
Ed è anche un caro amico se è per questo, per quanto non ci si sia mai
incontrati. Tuttavia la neve a Ferragosto è un evento assai più probabile di
peppe che parla male di un disco prog...
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
Hurricane
2005-12-31 15:15:10 UTC
Permalink
Post by oldbeforemytime
Post by Hurricane
ok, ok clichè, clichè, clichè, e ancora clichè.............abbiamo capito
che il disco non ti piace.
Del fatto che mi piaccia o meno non deve fregargli niente a nessuno.
ehi, ehi vacci piano e non ti "incacchiare"

Non
Post by oldbeforemytime
staimo discutendo se il disco mi piace. Stiamo cercando di stabilire se è
valido o no dal punto di vista artistico. So che ti sembrerà incredibile, ma
c'è una sostanziale differenza fra le due cose
va bene. allora mettiamola così, a me non solo piace (e questo non gliene
frega niente a nessuno, figurati a te), per quanto è anche un disco molto
valido per i motivi già esposti
Post by oldbeforemytime
Post by Hurricane
però che Peppe non faccia testo non è giusto che
tu lo dica......è uno che ascolta prog da diversisiimi anni ed è considerato
nell'ambiente come uno dei massimi esperti
Ed è anche un caro amico se è per questo, per quanto non ci si sia mai
incontrati.
un amico a distanza quindi?.........finalmente un buon sentimento ;-)

Tuttavia la neve a Ferragosto è un evento assai più probabile di
Post by oldbeforemytime
peppe che parla male di un disco prog...
si vede che deve essert veramente un grande amico visto che gli stai dando
praticamente dello stupido
buon anno!
oldbeforemytime
2005-12-31 15:17:51 UTC
Permalink
Post by Hurricane
ehi, ehi vacci piano e non ti "incacchiare"
Non prendo ordini e non mi sto arrabbiando
Post by Hurricane
va bene. allora mettiamola così, a me non solo piace (e questo non gliene
frega niente a nessuno, figurati a te), per quanto è anche un disco molto
valido per i motivi già esposti
E quali sarebbero? Che la PFM sa suonare? Che è un disco prog? Non mi
sembrano elementi sufficienti a farne un buon disco...
Post by Hurricane
un amico a distanza quindi?.........finalmente un buon sentimento ;-)
Hai più o meno di 11 anni?
Post by Hurricane
si vede che deve essert veramente un grande amico visto che gli stai dando
praticamente dello stupido
buon anno!
In realtà sto dando dell'idiota a te visto che non sei in grado di
comprendere il senso del mio discorso (cosa invero non troppo complicata)
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
Hurricane
2005-12-31 15:31:24 UTC
Permalink
Post by oldbeforemytime
Post by Hurricane
ehi, ehi vacci piano e non ti "incacchiare"
Non prendo ordini e non mi sto arrabbiando
non era un ordine, e da come rispondi mi sembri più che arrabbiato
Post by oldbeforemytime
E quali sarebbero? Che la PFM sa suonare? Che è un disco prog? Non mi
sembrano elementi sufficienti a farne un buon disco...
per la verità ho scritto dell'altro, o leggi solo quello che ti fa piacere
leggere e trasmettere quello che vuoi lasciar che gli altri
leggono.....proprio come tutti i giornalisti 'prezzolati'
Post by oldbeforemytime
Post by Hurricane
un amico a distanza quindi?.........finalmente un buon sentimento ;-)
Hai più o meno di 11 anni?
ho sicuramente più anni di te, ma non è dall'età che si misura
l'intelligenza di una persona, perchè se così fosse tu, probabilmente,
dovresti ancora nascere
Post by oldbeforemytime
Post by Hurricane
si vede che deve essert veramente un grande amico visto che gli stai dando
praticamente dello stupido
buon anno!
In realtà sto dando dell'idiota a te visto che non sei in grado di
comprendere il senso del mio discorso (cosa invero non troppo complicata)
Tu hai dato dello stupido a Peppe più di una volta, anche se forse non te ne
rendi conto, abbagliato così come sei da 'quest'acido' che ti corrode
l'anima ed il cuore.
oldbeforemytime
2005-12-31 16:27:06 UTC
Permalink
Post by Hurricane
non era un ordine, e da come rispondi mi sembri più che arrabbiato
E' evidente che non sei molto sveglio
Post by Hurricane
per la verità ho scritto dell'altro, o leggi solo quello che ti fa piacere
leggere e trasmettere quello che vuoi lasciar che gli altri
leggono.....proprio come tutti i giornalisti 'prezzolati'
Magari fossi prezzolato. Almeno ci guadagnerei qualcosa...
Post by Hurricane
ho sicuramente più anni di te, ma non è dall'età che si misura
l'intelligenza di una persona, perchè se così fosse tu, probabilmente,
dovresti ancora nascere
Ha parlato mister acume
Post by Hurricane
Tu hai dato dello stupido a Peppe più di una volta, anche se forse non te ne
rendi conto, abbagliato così come sei da 'quest'acido' che ti corrode
l'anima ed il cuore.
La stupidità e la sempliciotteria (bello come neologismo!) che riscontro
quotidianamente negli esseri umani (e questa conversazione ne è un esempio
lampante) effettivamente un po' mi stanno logorando. Ma che vuoi farci,
ormai me la son presa come missione quella di infastidire chi se lo
merita...
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
For DF
2006-01-01 13:53:25 UTC
Permalink
Post by Hurricane
non era un ordine, e da come rispondi mi sembri più che arrabbiato
noooooo, per arrabbiarsi bisogna avere del sangue nelle vene. il gobbo ne è
sprovvisto
Faraone
2006-01-01 14:06:27 UTC
Permalink
Post by For DF
noooooo, per arrabbiarsi bisogna avere del sangue nelle vene. il gobbo ne è
sprovvisto
questa poi, stabilito che non va nè a superalcolici nè con qualunque tipo
di droga cosa scorrerà nelle vene del gobbo?
oldbeforemytime
2006-01-01 14:10:56 UTC
Permalink
Post by Faraone
questa poi, stabilito che non va nè a superalcolici nè con qualunque tipo
di droga cosa scorrerà nelle vene del gobbo?
Acido solforico
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
For DF
2006-01-01 14:27:32 UTC
Permalink
Post by oldbeforemytime
Post by Faraone
questa poi, stabilito che non va nè a superalcolici nè con qualunque tipo
di droga cosa scorrerà nelle vene del gobbo?
Acido solforico
rotfl...non ti conoscessi...
oldbeforemytime
2006-01-01 14:31:18 UTC
Permalink
Post by For DF
rotfl...non ti conoscessi...
Eh lo so, hai questa croce. Però c'è di peggio dai...
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
Daniele Cutali
2006-01-02 09:41:34 UTC
Permalink
Post by oldbeforemytime
Acido solforico
Sei nato da un uovo sul pianeta Acheron, quindi? :-)))
Attenzione a Ripley!

--
Daniele Cutali
--
Movimenti Prog
http://www.movimentiprog.net

Colossus Magazine
http://www.colossus.fi

"Non bisogna essere leader: non bisogna saper comandare come non si deve
essere comandati"
- R. Wyatt
oldbeforemytime
2006-01-02 09:55:09 UTC
Permalink
Post by Daniele Cutali
Post by oldbeforemytime
Acido solforico
Sei nato da un uovo sul pianeta Acheron, quindi? :-)))
Attenzione a Ripley!
Il problema vero è che sono nato
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
For DF
2006-01-01 14:27:15 UTC
Permalink
Post by Faraone
questa poi, stabilito che non va nè a superalcolici nè con qualunque tipo
di droga cosa scorrerà nelle vene del gobbo?
acido
For DF
2006-01-01 13:52:04 UTC
Permalink
"Hurricane" <***@hotmail.com> ha scritto

ed è considerato
Post by Hurricane
nell'ambiente come uno dei massimi esperti
uno dei massimi conoscitori, di sicuro. il suo difetto è che non distingue
un capolavoro da un freesbee nemmeno a pregare :-)
Il Coach
2006-01-01 13:55:48 UTC
Permalink
Post by For DF
uno dei massimi conoscitori, di sicuro. il suo difetto è che non distingue
un capolavoro da un freesbee nemmeno a pregare :-)
dì pure che mi piacciono i freesbee, ma questa tua affermazione non è vera e
lo sai
--
Peppe

http://www.rottersclub.net
http://www.arlequins.it
http://gnosis2000.net/raterpeppe.htm
For DF
2006-01-01 13:58:11 UTC
Permalink
Post by Il Coach
dì pure che mi piacciono i freesbee, ma questa tua affermazione non è vera
e lo sai
ehmmmmm, peppe.....ehmmmmm

The Final Cut 9/15
A Momentary Lapse of Reason 11/15


chi ha scritto sta roba?
Il Coach
2006-01-01 14:03:02 UTC
Permalink
Post by For DF
ehmmmmm, peppe.....ehmmmmm
The Final Cut 9/15
A Momentary Lapse of Reason 11/15
chi ha scritto sta roba?
non io! A entrambi ho dato meno! :-)))) E cmq mi sembra che a parte questo,
non ho mai detto che dischi che apprezzo come Images and words, Stardust we
are, ecc. sono capolavori. Un termine come questo lo uso per i vari MDK, Ys,
Foxtrot, Rock bottom, Of queues and cures, Hosianna mantra, ecc.
--
Peppe

http://www.rottersclub.net
http://www.arlequins.it
http://gnosis2000.net/raterpeppe.htm
Faraone
2006-01-01 14:07:35 UTC
Permalink
Post by Il Coach
Post by For DF
uno dei massimi conoscitori, di sicuro. il suo difetto è che non distingue
un capolavoro da un freesbee nemmeno a pregare :-)
dì pure che mi piacciono i freesbee, ma questa tua affermazione non è vera e
lo sai
The final cut è una croce che ti porterai dietro finchè schiatti.
Ce n'era anche un'altra che non ricordo.
Il Coach
2006-01-01 14:06:46 UTC
Permalink
Post by Faraone
The final cut è una croce che ti porterai dietro finchè schiatti.
vero! :-) Ma non potete considerare Final cut un capolavoro, please!!! :-)
Post by Faraone
Ce n'era anche un'altra che non ricordo.
mmm, non ricordo altro di così grave, a parte qualche elogio a fiori, teatri
e cittadini caini :-)
--
Peppe

http://www.rottersclub.net
http://www.arlequins.it
http://gnosis2000.net/raterpeppe.htm
Faraone
2006-01-01 14:16:00 UTC
Permalink
Post by Il Coach
Post by Faraone
The final cut è una croce che ti porterai dietro finchè schiatti.
vero! :-) Ma non potete considerare Final cut un capolavoro, please!!! :-)
L'altro ieri per rifarmi le orecchie dopo quella martellata sui coglioni di
Ca Ira (versione francese) ho rimesso su TFC e l'ho messo davanti a Meddle
nella mia classifica floydiana, ovvero al posto n° 3.
Post by Il Coach
Post by Faraone
Ce n'era anche un'altra che non ricordo.
mmm, non ricordo altro di così grave, a parte qualche elogio a fiori, teatri
e cittadini caini :-)
No qualcosa che si riferiva a qualche classico del passato, che completava
la triade con TFC e Berlin.
Il Coach
2006-01-01 14:20:47 UTC
Permalink
Post by Faraone
L'altro ieri per rifarmi le orecchie dopo quella martellata sui coglioni di
Ca Ira (versione francese) ho rimesso su TFC e l'ho messo davanti a Meddle
nella mia classifica floydiana, ovvero al posto n° 3.
mah :-/
Post by Faraone
No qualcosa che si riferiva a qualche classico del passato, che completava
la triade con TFC e Berlin.
mmm, proprio non mi viene nulla
--
Peppe

http://www.rottersclub.net
http://www.arlequins.it
http://gnosis2000.net/raterpeppe.htm
oldbeforemytime
2006-01-01 14:19:27 UTC
Permalink
Post by Il Coach
Post by Faraone
The final cut è una croce che ti porterai dietro finchè schiatti.
vero! :-) Ma non potete considerare Final cut un capolavoro, please!!! :-)
Ecco, appunto...
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
For DF
2006-01-01 13:39:23 UTC
Permalink
Post by Hurricane
e perchè??? è un disco suonato da Dio come solo la PFM sa fare,
e che palle....ci mancherebbe che fosse suonato pure male



Premoli e
Post by Hurricane
Mussida riescono ancora a deliziarci con begli assoli,
l'assolo di moogghino su uno dei primi brani (non chiedetemi i titoli di sta
sbobba) è una delle cose più patetiche che abbia sentito nell'ultimo anno


vecchi stilemi del
Post by Hurricane
prog si intrecciano con un pop morbido e delicato di matrice moderna;
pop morbido e delicato di matrice moderna? ma ste stronzate le leggi sul
mondo di tarkus?



un
Post by Hurricane
disco affascinante
jesus

dove addirittura la voce di Dolcenera sul finale è
Post by Hurricane
superba e maestosa.
Un disco che parla d'amore e di quanto l'uomo abbia bisogno di amare.
eh, avevamo bisogno della pfm per queste perle di saggezza. ah, complimenti
per i testi...Draaaaaaculaaaaaaa...ma andate a cagare viola!
Vuoi fare un'opera rock su dracula scrivendo dei testi decenti? hai due
parole da evitare accuratamente: sangue e, appunto, dracula.
Hurricane
2006-01-01 13:50:23 UTC
Permalink
Post by For DF
eh, avevamo bisogno della pfm per queste perle di saggezza. ah, complimenti
per i testi...Draaaaaaculaaaaaaa...ma andate a cagare viola!
Vuoi fare un'opera rock su dracula scrivendo dei testi decenti? hai due
parole da evitare accuratamente: sangue e, appunto, dracula.
eccone un altro.....ma sarà mica che Di Cioccio vi avrà ficcato qualche
bacchetta in culo.......a noi Dracula piace, è un bel disco
e..................e non rompete più il cazzo
For DF
2006-01-01 13:55:00 UTC
Permalink
"Hurricane" <***@hotmail.com> ha scritto

a noi Dracula piace



de gustibus.....c'è gente che mangia la merda, figurati se non ci può essere
un estimatore di dracula


è un bel disco



questo è già meno de gustibus
Post by Hurricane
e..................e non rompete più il cazzo
ecco, bravo
oldbeforemytime
2006-01-01 14:12:33 UTC
Permalink
Post by Hurricane
a noi Dracula piace,
E' un vostro diritto non capire un cazzo
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
oldbeforemytime
2006-01-01 14:12:04 UTC
Permalink
Post by For DF
eh, avevamo bisogno della pfm per queste perle di saggezza. ah,
complimenti per i testi...Draaaaaaculaaaaaaa...ma andate a cagare viola!
Vuoi fare un'opera rock su dracula scrivendo dei testi decenti? hai due
parole da evitare accuratamente: sangue e, appunto, dracula.
Io aggiungerei anche amore
--
"Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And what'll I do?
Where will I be when I go back home?
Who will I see when I'm all alone?
And you tell me,
What am I going to do?"
David Crosby
zero.the.hero
2006-01-01 16:45:50 UTC
Permalink
Post by Faraone
CALOMITO - Inaudito
consigliatissimo (ma dal vivo sono meglio)
c.
--
i prophesy disaster

http://www.fungus-project.net
http://www.zerothehero.tk
upgrade to afterlife
2006-01-11 20:43:36 UTC
Permalink
"Faraone" <***@libero.it> ha scritto nel messaggio news:1mmfsuh4yug91$***@40tude.net...

[...]

Sinceramente non so se sia del 2005, ma consiglierei di tenere d'occhio gli
Skufitza Roshj (album autoprodotto: Partigiani nel caos).
Un jazz-prog avvicinabile ai DFA, fate un po' voi. Se qualcuno è
interessato, faccio un mp3 e lo metto online.
Questo è il loro indirizzo e-mail: ***@katamail.com

Continua a leggere su narkive:
Loading...